L’impegno dei vescovi molisani contro la soppressione della Corte d’Appello di Campobasso

bregantini
Alle 15, presso la sala stampa “A. Romita” della Curia vescovile di Campobasso, si è svolta la conferenza-stampa convocata dai vescovi della Metropolia del Molise, mons. Giancarlo Bregantini, mons. Camillo Cibotti, mons. Gianfranco De Luca e mons. Domenico Scotti, che hanno così inteso esprimere il loro disappunto contro lo spostamento da Campobasso della Corte d’Appello.
Il vescovo dell’arcidiocesi di Campobasso – Bojano, in particolare, si è fatto portavoce di tutta la comunità religiosa e, affiancato significativamente dal presidente della Corte d’Appello di Campobasso Enzo Di Giacomo, ha posto in evidenza le diverse problematiche che scaturirebbero dalla soppressione dell’Organo giurisdizionale. Una su tutte, l’ulteriore impoverimento dell’intero territorio regionale nonché il disagio che ne deriverebbe per la popolazione – innanzitutto quella più anziana – costretta a percorrere molti chilometri per recarsi nelle sedi di Bari o delle regioni limitrofi. Senza contare la perdita di identità.
In conclusione, mons. Bregantini critica la tendenza più generale alla semplificazione se con essa si intende sopprimere le autonomie amministrative laddove il fattore numerico, preso come riferimento assoluto, giochi a sfavore, come nel caso, per intenderci, della nostra piccola e marginale regione, condannata ad una condizione periferica in un contesto macro-regionale.
Da difendere, piuttosto, è il valore della peculiarità, per cui – qui S.E. cita don Milani – “non si può fare parti uguali tra diseguali”.
Da segnalare, l’iniziativa, svoltasi a distanza di un’ora presso la Sala della Costituzione, indetta dal “Comitato unitario per la salvaguardia della Corte d’Appello di Campobasso e della giustizia di prossimità”, che ha riunito i sindaci della provincia di Isernia allo scopo di definire un progetto strategico per scongiurare la soppressione della Corte d’Appello.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password