Festival Nazionale del Teatro Sociale

pericolosamente

Tre premi al Festival Nazionale del Teatro Sociale a Narni per la Compagnia Teatrale del Dopolavoro Ferroviario “Terza Classe”

Si è svolta a Narni (TN) dal 4 al 9 Settembre la XIX edizione del Festival del Teatro Sociale organizzato dalla FITeL Nazionale. Nella stupenda cornice del Teatro Comunale Marini, alla presenza di un pubblico competente e di una qualificata giuria presieduta dall’attrice Debora Caprioglio, la Compagnia Teatrale del Dopolavoro Ferroviario di Campobasso “Terza Classe” ha riscosso un notevole successo portando in scena due “atti unici”di Eduardo De Filippo (Amicizia e Pericolosamente) ed uno di Carlo Mauro (Le chiavi di casa) vincendo ben tre premi. Scenografia, costumi ed il Premio Speciale “Maurizio Duiz”.

Queste le motivazioni: Scene e costumi “ Per una resa scenica che nella semplicità degli elementi scenici, degli arredi e dei costumi è riuscita a rendere credibile l’atmosfera degli ambienti tipici della commedia popolare”. Premio Speciale “Maurizio Duiz” “Per aver colto appieno lo spirito di un Festival che fa della condivisione sociale e dell’aggregazione la propria ragione di essere”. E’ stata un’esperienza esaltante non solo per il successo riscosso in sala e per i premi vinti, ma per la simpatia che la Compagnia a suscitato, tanto da ricevere,oltre i momenti ufficiali, i complimenti di attrici del calibro di Amanda Sandrelli e Debora Caprioglio e dei vari registi presenti.

Lo spirito di partecipazione è stato appunto quello descritto nella motivazione del premio Duiz. Questi i partecipanti : Tonia Anzini, Stefania Colucci, Dina Del Gaiso, Daniele D’Adamo, Robertino De Gennaro, Di Vincenzo Dario; Michele Formica, Sebastiano Iannone e Alessandro Maritato. Eccellente esordio alle luci e suoni del baby Benni De Gennaro.

Lo spettacolo sarà ripetuto Domenica 8 ottobre alle ore 18 ed alle ore 21 al Dopolavoro Ferroviario di Campobasso. Intanto Lunedì 18 settembre alle ore 18 al Dopolavoro Ferroviario partirà il Laboratorio Teatrale condotto dal regista Pierluigi Tortora ed aperto a tutti i cittadini, per la programmazione dei nuovi spettacoli di autorevoli autori meridionali, che Terza Classe porterà in scena nella stagione 2017-2018.

Fonte: Sebastiano Iannone

il Festival

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password