Cittadinanza onoraria di Campobasso al sindaco di Riace

44896697_947211298799033_7751669168956506112

di Redazione

È possibile sostenere la richiesta mandando una mail all’indirizzo lucanocb@gmail.com con oggetto “ADESIONE CITTADINANZA LUCANO” specificando nel corpo della mail nome, cognome e luogo di residenza.

La CGIL Molise ha presentato una richiesta indirizzata agli Amministratori, al Presidente del Consiglio Comunale di Campobasso e al Sindaco Antonio Battista per proporre di valutare la possibilità di attribuire la CITTADINANZA ONORARIA al Sindaco di Riace Domenico LUCANO uomo simbolo di percorsi solidali di accoglienza e integrazione. Nella nota, il neo Segretario Paolo De Socio sottolinea che l’assegnazione del riconoscimento costituirebbe un gesto di alto valore simbolico a premio di un’esperienza amministrativa difficile e complessa che ha saputo coniugare i valori costituzionali con l’emergenza incombente dell’accoglienza e dell’integrazione delle persone immigrate.

Di seguito gli aderenti (la lista verrà prontamente aggiornata):
Antonio Ruggieri Campobasso, Rossano Pazzagli Termoli (CB), Franca Galuppo Campobasso, Francesco Montano Campobasso, Luisa Diodati Campobasso, Tina Lembo Campobasso, Aurora Eliseo Bologna, Carol Guarascio Campobasso, società cooperativa Il Geco Isernia, Associazione Culturale Arturo Giovannitti Oratino (CB), Gruppo Consiliare Obiettivo Comune Oratino (CB), Emilia Ciccone Vinchiaturo (CB), Antonello Vespoli Campobasso, Giuseppe Tumino Nova Siri marina (MT), Marino Battista Campobasso, Andrea Grosso Campobasso, Fondazione Lorenzo Milani Onlus Termoli (CB), Associazione Primo Marzo Molise Campobasso, Alessandro Domenici Campobasso, Federico Vespoli Campobasso, Teresa Mastrangelo Baranello (CB), Alessia Auriemma Campobasso, Michele Colitti Campodipietra (CB), Paolo Di Lella Campobasso

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password