Il Molisano Ostinato e Contrario è il lievito di cui abbiamo bisogno

testata di prova sito

Fra il Trigno e il Fortore, da tempo, è stato smarrito il senso della cittadinanza. Quello che è dovuto a ciascun componente di una comunità amministrata democraticamente, da noi diventa la graziosa elargizione del potente di turno, che così fa scempio dello Spirito Pubblico e della sua orditura. Ma non è sempre così: con determinazione e decoro, talvolta qualcuno si oppone alla tracotanza del potere mettendo in opera pensieri, comportamenti, addirittura lotte, che ci consentono di “restare umani”, come ha raccomandato di fare Vittorio Arrigoni prima di lasciarci. A queste donne e a questi uomini dedichiamo un premio, ostinato e contrario per l’appunto, per ringraziarli, convinti come siamo che il loro esempio debba essere il lievito fecondo per fronteggiare – insieme – il futuro fosco e minaccioso che si profila. Ogni anno, una giuria di sole donne (anche questa vuole essere una sommessa indicazione) attribuisce un premio consistente in un’opera dell’artista Mario Serra, al molisano che si sarà distinto maggiormente per la sua ostinata contrarietà.

Per la quinta edizione, l’appuntamento è mercoledì 24 aprile, dalle ore 18.30, al Teatro del Loto di Ferrazzano.

Sponsor della manifestazione
Vallillo Avvolgibili
Autoè Kia Motors
Sara Assicurazioni Campobasso
Molise Goloso
Dolciaria Colle Molisano

Presentano
Isabella Astorri e Giusy Morena

Video
“Selmà etlàt hugerà” dedicato ad Abdullah Ocalan
testo e voce: Alessia D’Alessandro
musica: Giacomo Cerio
regia: William Mussini

Teatro
TABOU: omaggio a Boris Vian con Giorgio Careccia
SENZA PAROLE: di e con Soraya Esteban

Buffet a cura di Panificio Sabetta – via IV Novembre, Campobasso

Nel corso della serata, oltre all’assegnazione del premio MOLISANO OSTINATO E CONTRARIO saranno attribuiti i “Premi Rigenrazione” a:

Cooperativa Lai (Lavoro Anch’Io) – Isernia
La Casa Del Libro – Termoli
INCAS Produzioni – Campobasso
Unione Lettori Italiani Campobasso – Campobasso
HAYET coop. sociale– Boiano

I premi sono stati realizzati dall’artista Mario Serra

Ingresso 10 euro (comprensivo di buffet)

info e prenotazioni: 0874.422422 – redazione@ilbenecomune.it

flier

Michele Colitti20 Posts

Nato a Campobasso nel 1985, ha studiato Media e Giornalismo presso l'Università "Cesare Alfieri" di Firenze. Collabora con la rivista "Il Bene Comune" dal 2010. Giornalista pubblicista dal 2014.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password