Le relazioni sociali dello studente nel mondo accademico

La relazione tra mondo accademico e della scuola in questi ultimi decenni, è stata segnata da numerose tappe che hanno visto un’intensa collaborazione tra le due istituzioni formative, proprio i progetti di ricerca, i piani di orientamento e le convenzioni in atto testimoniano del proficuo lavoro posto in essere da parte dei due soggetti, dove, ovviamente, entrambe, nel rispetto dei ruoli istituzionali e nell’ambito delle proprie competenze, hanno definito programmi relativi a piattaforme condivise per dar vita alle tante attività che coinvolgono docenti e personale universitario, insegnanti e personale delle scuole.

I soggetti principali ovvero i destinatari di questi processi sono gli studenti delle scuole che frequentano l’ultimo anno, i quali si trovano a realizzare esperienze formative in vista delle scelta da compiere in campo universitario.

Gli studi sociologici (Giddens, 2007) sostengono che nell’ultimo anno, periodo in cui lo studente dovrà poi affrontare l’esame finale per il conseguimento della maturità, si assiste a dinamiche sociali e culturali che determinano nella vita del futuro studente universitario, un sistema di rapporti sociali caratterizzato dalla presenza di tre componenti principali che esercitano un ruolo rilevante nel processo di costruzione sociale della sua identità culturale: famiglia, amici e scuola.

Il tipo di relazioni che si vengono a sviluppare, derivano dall’interazione che l’individuo studente stabilisce con queste tre componenti facenti parte del suo vivere sociale, dove di conseguenza, si definisce un ambito comunitario di riferimento dello studente, ovvero un insieme di relazioni di fiducia segnato da un sistema di norme e di valori che rappresentano per lo studente un utile supporto per le decisioni relative al suo futuro universitario.

In questo quadro, l’orientamento universitario costituisce un elemento determinante per le scelte dello studente, infatti, l’identità culturale si forma in maniera chiara e specifica, quando l’istituzione accademica entra in contatto con la scuola mediante le numerose attività definite e realizzate durante il periodo che precede le immatricolazioni.

La ricerca sociologica, in altri termini, solleva un interessante dibattito sulla questione dell’identità culturale e sulle dinamiche sociali che contribuiscono al suo sviluppo dove lo studente attraverso il confronto con la famiglia, gli amici e la scuola, è protagonista del suo futuro e degli obiettivi che sarà tenuto a conseguire nel corso della sua esperienza di vita accademica.

Gennaro Pignalosa77 Posts

Nato a Torre del Greco nel dicembre 1975. Sociologo di formazione presso l'Università Federico II di Napoli, si è poi specializzato in discipline relative alle politiche e servizi sociali. Si occupa di orientamento universitario presso l'Università del Molise, dove collabora come assistente alla cattedra degli insegnamenti di: Sociologia e Processi di globalizzazione. Dal 2016 collabora con la rivista il Bene Comune. È impegnato in studi e ricerche sull'integrazione sociale, immigrazione e globalizzazione.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password