48 parole: Opera Postuma

di Francesco Montano

Il video clip musicale di Stefano Di Nucci si intitola “48 parole”. È il brano che chiude il suo primo album da solista dal titolo “Opera postuma”.

Le 48 parole della canzone, poche per un brano pop, lasciano spazio ai tanti silenzi relazionali delle persone. Le parole si fanno da parte e rendono protagonisti le tante volte in cui ci si volta le spalle nella quotidianità della vita, proprio mentre ci si riposa in sala o si guarda che c’è in frigo. Dietro le sembianze di una canzone di grande amore, c’è l’accettazione di tanti fallimenti resi meno amari da ciò che alla fine della fiera più conta e cioè “quanto bene mi vuoi, quanto bene mi fai”.

Il video clip è attualmente in gara al concorso “premio stellina”. Per partecipare al voto è possibile andare sulla pagina Facebook di Di Nucci.

Per votare clicca qui

Francesco Montano68 Posts

Nato a Campobasso nel 1984, laurea in Antropologia Culturale alla Sapienza. Collaboratore dal 2015. Ricerche a Lima, Roma e Campobasso. Pubblicazione relativa alla ricerca a Roma per la prevenzione e lo studio dei fenomeni di aggressività e bullismo: “la visione dei mondi nell’infanzia: rappresentazioni sociali bambine correlate alla costruzione della salute”; dal titolo: Narrazioni dall’infanzia su salute, corpo e amicizia. Ricerche etnografiche in tre scuole romane. Progetto realizzato grazie al contributo economico dell’istituto Montecelio, agenzia regionale per la comunicazione e la formazione; publicato a Roma nel 2009. Presentazione relativa alla ricerca a Lima: “Ananias: lotta all’abbandono scolastico mediante un programma di diagnosi e rieducazione per bambini/e con problemi di apprendimento”, realizzato dal CIES, in collaborazione con l’associazione peruviana Amigos de Villa, dipartimento di storia, culture, religioni – università degli studi di Roma “La Sapienza” e cofinanziato dal ministero Affari Esteri – DGCS e dalla regione Lazio. Roma 2012.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password