“Jazz & Co.” in vetrina…

di Francesco Vitale, foto di Cosimo Paiano

Torna la mostra fotografica “Jazz & Co.”, ideata e realizzata dal fotografo Michele Montano. In un momento in cui le prescrizioni sanitarie finalizzate a combattere la pandemia impongono l’interruzione delle attività culturali dal vivo e delle mostre, gli artisti cercano modalità innovative per veicolare le loro produzioni. In questa direzione l’esposizione fotografica di Montano, in vetrina nel caffè simbolo della città di Campobasso, Lupacchioli, nel bel mezzo della piazza principale del capoluogo.

In questo modo le fotografie saranno esposte per ventiquattro ore al giorno: nella crisi del settore, il fotografo molisano ha trovato lo spunto per dare ancora più spazio alla sua mostra fotografica.

“Jazz & Co.” è stata già aperta al pubblico dal 4 al 19 febbraio 2021 presso i locali del Centro Culturale ex ONMI di Campobasso, nella prima timida apertura delle attività culturali, ed è stata promossa da “Pinacotecadinamica”, INCAS Produzioni e dalle altre realtà che animano l’ex ONMI.

La mostra fotografica di Michele Montano ha una duplice valenza: da un lato è un tentativo di offrire alla cittadinanza un minimo di “normalità”, attraverso l’arte, ma ha anche il significato simbolico di far vivere le immagini di grandi musicisti, in un periodo storico in cui i loro strumenti musicali sono forzatamente silenti.

I ritratti proposti da Montano, infatti, sono di musicisti italiani e internazionali sulla scena: scatti risalenti al periodo pre-Covid, come auspicio di tornare presto ai loro concerti per farci travolgere nuovamente dalle note più belle della loro musica.
La mostra “Jazz & Co.” sarà visitabile in piazza Gabriele Pepe, dall’esterno del Caffè Lupacchioli, per tutto il mese di Aprile.

Francesco Vitale55 Posts

È nato a Campobasso nel 1981. Laureato in Giurisprudenza, è Consulente Finanziario dal 2006 e abilitato all’esercizio della professione forense dal 2008. Opera nel settore culturale sin da giovanissimo con la compagnia teatrale “Maschere Nude - Amici del teatro Pirandelliano” e dal 2012 si occupa di produzioni teatrali e cinematografiche con INCAS Produzioni, fondata con William Mussini e Roberto Faccenda. È autore del libro “Ciak in Molise” (ed. Gump, 2020), in cui affronta il tema delle potenzialità del settore cinematografico in Molise.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password