Una casa sperimentale

di Francesco Manfredi-Selvaggi Il 29 ottobre è stato consegnato in modalità Covid il premio IN/ARC per l’ambito territoriale Abruzzo-Lazio-Molise nella sezione “interventi di nuova costruzione” all’arch. Luigi Peccia per la…

Continua...

Il Verlasce, un disco ovoidale planato su Venafro

di Francesco Manfredi-Selvaggi L’anfiteatro non è un cerchio, bensì un’ellisse, ambedue figure geometriche pure di grande valore simbolico. La nettezza della sua geometria lo pone in contrasto con la maglia…

Continua...

Beni mobili in bene immobile, il museo

di Francesco Manfredi-Selvaggi In genere le realtà museali molisane sono collocate in edifici di interesse storico, dal Museo Sannitico nel palazzo Mazzarotta nel capoluogo regionale, all’Antiquarium nell’ex convento di S….

Continua...

Il paesaggio (costruito) ai minimi termini

di Francesco Manfredi-Selvaggi Sono le abitazioni la categoria di edificato più consistente e tra queste quelle unifamiliari che prevalgono nettamente come numero nei piccoli centri rispetto alle palazzine che invece…

Continua...

Il ripostiglio trasloca sul balcone

di Francesco Manfredi-Selvaggi  Che si trasforma in veranda la quale in qualche modo nasconde alla vista, a chi vede dalla strada, il nuovo uso di questo spazio esterno dell’alloggio. Nelle…

Continua...

La scala esterna dalla campagna trasmigra nel borgo

di Francesco Manfredi-Selvaggi È una tipologia caratteristica delle case rurali che però appare anche in aree urbane conferendo loro connotati di ruralità. C’è stato uno scambio, in ambedue i versi,…

Continua...

Pagina 1 of 2

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password