Un nuovo Sud, partecipe, responsabile e propositivo

Lo scorso sabato 27 maggio, all’Hotel San Giorgio di Campobasso, ha avuto luogo la presentazione del progetto Sud 2.0, a cura dello scrittore e giornalista Pino Aprile e dell’ingegnere gestionale Agostino De Luca.

L’iniziativa sarà finanziata con un’operazione di crowdfunding il cui obiettivo è la raccolta di un milione di euro che servirà a finanziare due direttrici operative, differenti ma sinergiche: un quotidiano online e diretto dallo stesso Pino Aprile che parlerà del passato, cioè di come il Sud italiano sia stato conquistato e depresso dalla borghesia risorgimentale settentrionale e dagli interessi che la reggevano; del presente per denunciare le discriminazioni che il Sud continua a subire e del futuro per delineare una prospettiva di rigenerazione dei territori meridionali basata sulle potenzialità culturali e imprenditoriali delle popolazioni e dei giovani in particolare.

Inoltre, i fondi reperiti con la raccolta di crowdfunding finanzieranno una rete di incubatori d’impresa, uno per ogni regione meridionale, che selezionerà accompagnerà e sosterrà economicamente startup innovative che che punteranno a creare nuovi posti di lavoro sia direttamente, con le imprese che si insedieranno, sia con l’indotto che esse genereranno.

Sud 2.0

Michele Colitti11 Posts

Nato a Campobasso nel 1985, ha studiato Media e Giornalismo presso l'Università "Cesare Alfieri" di Firenze. Collabora con la rivista "Il Bene Comune" dal 2010. Giornalista pubblicista dal 2014.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password