Minacce a Italo Testa: una piccola obiezione sul comunicato di Frattura

italo testa

Paolo Di Laura Frattura, tramite un comunicato, ha espresso “piena e sincera solidarietà” a Italo Testa presidente del Forum per la difesa della sanità pubblica, che è stato oggetto nelle scorse ore di brutali minacce da parte di ignoti. Nella conferenza-stampa tenuta dal Forum nel pomeriggio, Testa non ha perso l’occasione per ringraziarlo e ha pure rivelato di aver ricevuto una telefonata, sempre da Frattura, dello stesso tenore. Al presidente della Giunta va il nostro plauso per il gesto encomiabile, con una sola eccezione, che esprimiamo in in forma di domanda, rivolta a tutti: è necessario arrivare a tanto perché Frattura faccia una chiamata al presidente del Forum? Condividere le scelte, al meno quelle strategiche, non sarebbe il modo migliore per coltivare il clima della dialettica civile, cioè quel contesto dove azioni criminose come quella che ha subito Italo Testa non troverebbero posto?

Di seguito, il comunicato del presidente della Giunta.

Intimidazioni al professor Italo Testa, Frattura: piena e sincera solidarietà
Campobasso, 23 giugno 2016 – “È inaccettabile quanto accaduto al presidente del Forum per la sanità pubblica, il professor Italo Testa. Ho avuto modo di comunicare personalmente la mia solidarietà al professor Testa esprimendo profondo sdegno per le ingiuriose espressioni a lui destinate.
Con il Professore ci divide la visione della riorganizzazione del servizio sanitario regionale, ma a lui ci uniscono, in un reciproco e sincero riconoscimento, l’impegno, la correttezza e la passione nella conduzione di un’attività sempre e comunque volta al bene di tutti.
Di nuovo a lui e a coloro che con il Professore portano avanti le proprie battaglie la mia sincera vicinanza per un atto barbaro e vile”.

Lo dichiara il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password