A monte Miletto, sul tetto del Molise

di Francesco Manfredi-Selvaggi È la cima più alta della nostra regione che oggi misura m. 2050 e che nel 1824 misurava m. 2056. Non è che si sia abbassata, ma…

Continua...

Il Matese, mera espressione geografica

di Francesco Manfredi-Selvaggi Ci concentriamo qui sul tema del rapporto di questa montagna con la geografia del bacino mediterraneo, scoprendo che tale gruppo montuoso è assolutamente centrale nel Mediterraneo, posto…

Continua...

Sua altezza (in senso proprio) il Matese

di Francesco Manfredi-Selvaggi Dal di fuori appare come un blocco imponente, una sorta di enorme monolite, mentre dal di dentro la vista ci rivela una pluralità di situazioni ambientali. Tra…

Continua...

Il Matese in verticale, i fianchi, e in orizzontale, i pianori

di Francesco Manfredi-Selvaggi Salendo di quota il paesaggio cambia passando dagli erti versanti coperti da boschi alle distese pianeggianti erbose. Più su vi sono le cime rocciose. Si sta ragionando…

Continua...

Salvaguardia della Valle del Tammaro

di Rete Comitati Molise Facendo seguito all’incontro svoltosi a Napoli il 26 giugno us tra l’Assessore Regionale Franco Roberti e la Rete delle Associazioni e dei Comitati di Campania e…

Continua...

Il brigante è ridisceso in paese

Il brigantaggio è un fenomeno della montagna, in questo caso il Matese. Il brigante solo raramente ed in modo furtivo scendeva a Rocca, mentre oggi vi sta, seppure in forma…

Continua...

Pagina 1 of 2

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password