Atlante dell’Arte Contemporanea “De Agostini”, per il Molise Corbo e Marotta

ATLANTE

di Silvia Valente

È, ad oggi, la più ricca banca dati d’arte contemporanea, calcolando lo spettro preso in esame, dal 1950 al 2018. L’Atlante dell’Arte Contemporanea edito De Agostini è uscito in libreria lo scorso 15 febbraio, dopo la presentazione al Museo dell’Ara Pacis e all’Aula Magna del Rettorato dell’Università “La Sapienza” di Roma.

“Questo prestigioso volume – scrive De Agostini – che ambisce ad essere il principale strumento internazionale di consultazione per l’arte, avrà il grande merito di offrire una guida attenta e dettagliata del panorama artistico contemporaneo italiano, costituendo, su scala regionale, provinciale e comunale, una vera e propria mappa dei migliori talenti. Punto di riferimento per istituzioni museali, artisti, collezionisti, galleristi, case d’asta e amatori, l’Atlante intende sottolineare le virtù peculiari di pittori, scultori, fotografi, performer, video maker grazie alla decostruzione del mito globalizzato in favore di un’indagine locale e periferica”. E ancora: “Ogni regione, provincia, comune registrerà gli schedari dei singoli artisti, classificati in base al loro stile e descritti attraverso dati quali biografia, mercato, quotazioni, aggiudicazioni d’asta, mentre solo per taluni protagonisti sarà dedicata una sezione particolare con apparati storico-critici. Una parte residuale della pubblicazione analizzerà anche alcuni artisti internazionali”.


La presentazione ufficiale con anteprima internazionale si è tenuta a Roma presso il Museo dell’Ara Pacis lo scorso 15 febbraio. La giornata è stata dedicata anche a diversi incontri con importanti personalità della cultura, delle Istituzioni e del collezionismo, tra i quali Daniele Radini Tedeschi, curatore del volume insieme a Stefania Pieralice, e Achille Bonito Oliva.  Alla presentazione sono accorse personalità dell’Arte e della Cultura da ogni parte d’Italia, d’Europa e del Mondo. Un appuntamento che ha catturato l’interesse della stampa internazionale, con articoli e servizi televisivi di alcune fra le maggiori testate. Per il Molise, sono stati individuati gli artisti Antonio Corbo e Gino Marotta e per ciascuno sono presentate diverse opere, oltre alla biografia, ai percorsi artistici e alle relative quotazioni di mercato.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password