Mobilitazione studentesca

union

di UdS Molise

Il prossimo 12 ottobre le studentesse e gli studenti della regione si mobiliteranno a Campobasso, con un corteo che partirà alle ore 9 da Terminal Bus del capoluogo. Nonostante i giovani abbiano più volte espresso il proprio dissenzo nei confronti di politiche di tagli, definanziamenti e privatizzazioni della scuola pubblica, ad oggi terminare gli studi è un lusso che pochi possono permettersi.

Aumenta il divario tra chi ha di più e chi fa fatica a coprire i costi dell’istruzione, che oggi gravano sempre più sulle spalle delle famiglie; intanto le nostre scuole cadono a pezzi ed il dibattito pubblico nazionale e regionale continua a non interrogarsi su piani di investimento sostanziale sul diritto allo studio. Si preferisce la via della militarizzazione degli istituti piuttosto che quella di una revisione complessiva della didattica, della valutazione, l’investimento su una legge quadro nazionale sul diritto allo studio.

La situazione in regione peggiora di anno in anno. Come Unione degli Studenti Molise abbiamo somministrato agli studenti molisani un’inchiesta regionale sul diritto allo studio; i dati raccolti finora sono allarmanti: circa il 47% degli studenti molisani spende dai 400 agli 800 euro l’anno per frequentare le scuole superiori, tra libri di testo, trasporti, materiale, alternanza scuola-lavoro, e il 14% oltre 800 euro l’anno.

Solo il 4% degli studenti intervistati vede nel nostro territorio una prospettiva per il proprio futuro, gli altri  abbandoneranno la regione. Non bastano le poche modifiche apportate ad una legge regionale sul diritto allo studio approvata più di 40 anni fa: ripensare un piano di investimenti sull’istruzione in regione a partire dal confronto costante con le necessità deve essere priorità del Governo Regionale!

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password