I Bricconcello a Campobasso

 

di Francesco Montano, foto di Luigi Scirpoli

L’ensemble cameristico “I Bricconcello” nasce nel 2009 dal comune desiderio del tenore Leonardo De Lisi e del violoncellista Pierluigi Ruggiero di studiare e diffondere il repertorio cameristico vocale europeo in una formazione più ampia e stimolante nel ricercare repertori sempre più particolari ma pur sempre importanti e meritevoli di essere riportati alla luce; la formazione si è andata componendo e ricomponendo con la presenza di altre voci e di altri strumenti a seconda delle necessità proposte dal tema del progetto musicale.

Il loro nome deriva da un gioco di parole in cui è contenuta la parola inglese “cello”, cioè violoncello, dentro un termine italiano che ne ricordasse le origini poetiche (questa parola si trova per esempio anche nel libretto delle “Nozze di Figaro” di Da Ponte – Mozart) ma che sdrammatizzasse quel tono troppo elitario che può assumere la musica classica.

 

Leonardo De Lisi – tenore

La carriera artistica del tenore Leonardo De Lisi si è svolta ad alto livello prima di tutto nel campo concertistico: è infatti vincitore di numerosi concorsi internazionali dedicati alla vocalità da camera. Anche in campo lirico è stato molto attivo.

Ha inciso numerosi CD dedicati sia alla vocalità da camera che all’opera. Nel 2009 la EMI Records ha inserito una delle arie da “Il Giustino di Vivaldi” nell’interpretazione di Leonardo De Lisi nel cofanetto di 6 Cd “100 Best Tenor Voices”.

Alfonso Giancaterina – clarinetto

Laureato presso il Conservatorio di Pescara sotto la guida del prof. S. Bosi, si è perfezionato con M.stri di chiara fama come Romeo Tudorache, Antony Pay, Fabrizio Meloni presso i corsi internazionali di Koblenz (Germania), quelli di Fiesole e dell’Accademia Filarmonica della Scala.

Vincitore di oltre 20 concorsi tra internazionali e nazionali, ha tenuto più di 1000 concerti come solista, in formazioni cameristiche e in orchestra sia in Italia che all’estero. Da qualche anno affianca la sua attività artistica a quella d’insegnante; ha infatti conseguito con il massimo dei voti il Diploma di Laurea Quadriennale di Didattica della Musica e quello Triennale Multidisciplinare di Primo Livello.

Luca Trabucchi – chitarra

Nato nel 1965 a Sondrio, si è diplomato presso la Scuola Civica di Musica di Milano sotto la guida del M° Roberto Da Barp, e presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano; parallelamente agli studi musicali ha frequentato la Facoltà di Scienze Politiche, laureandosi presso l’Università Statale di Milano.

Svolge attività concertistica come solista e in varie formazioni da camera per importanti associazioni e festival in molte città d’Italia e all’estero. Ha insegnato nei Conservatori di Musica di Potenza, Milano, Foggia e Adria è ora docente di chitarra presso il Conservatorio “Marenzio” di Darfo-Brescia e responsabile dell’indirizzo classico della Civica Scuola di Musica della Provincia di Sondrio. 

Pierluigi Ruggiero – violoncello

Inizia lo studio del violoncello nel conservatorio di L’Aquila dove frequenta inoltre il corso di composizione con il Mº Paolo Arcà. Nel 1993 lascia la sua città natale e inizia a frequentare i corsi di violoncello e musica da camera con A. Baldovino, D. De Rosa, P. Farulli, A. Nannoni ed il corso speciale di Quartetto con M. Skampa, alla scuola di musica di Fiesole dove è per due anni membro dell’O.G.I. con cui ha occasione di suonare in importanti festival con direttori quali G. Sinopoli, C. M. Giulini, R. Muti.

Si diploma brillantemente sotto la guida del Mº George Schultis a Roma. Partecipa da subito a numerosi corsi di perfezionamento con nomi di prestigio internazionale (Ivan Monighetti, Michael Flaksman e Thomas Demenga) ottenendo diplomi di merito e borse di studio.

Per informazioni sugli eventi organizzati dall’Associazione Amici della Musica Walter De Angelis scrivere a info@amicidellamusicacb.it | amicidellamusicacb@libero.it o consultare il sito dell’Associazione www.amicidellamusicacb.it o la pagina Facebook.

Francesco Montano89 Posts

Nato a Campobasso nel 1984, laurea in Antropologia Culturale alla Sapienza. Collaboratore dal 2015. Ricerche a Lima, Roma e Campobasso. Pubblicazione relativa alla ricerca a Roma per la prevenzione e lo studio dei fenomeni di aggressività e bullismo: “la visione dei mondi nell’infanzia: rappresentazioni sociali bambine correlate alla costruzione della salute”; dal titolo: Narrazioni dall’infanzia su salute, corpo e amicizia. Ricerche etnografiche in tre scuole romane. Progetto realizzato grazie al contributo economico dell’istituto Montecelio, agenzia regionale per la comunicazione e la formazione; publicato a Roma nel 2009. Presentazione relativa alla ricerca a Lima: “Ananias: lotta all’abbandono scolastico mediante un programma di diagnosi e rieducazione per bambini/e con problemi di apprendimento”, realizzato dal CIES, in collaborazione con l’associazione peruviana Amigos de Villa, dipartimento di storia, culture, religioni – università degli studi di Roma “La Sapienza” e cofinanziato dal ministero Affari Esteri – DGCS e dalla regione Lazio. Roma 2012.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password