Arianna Di Pasquale a Campobasso

di Francesco Montano

 

Arianna Di Pasquale

Laureanda al biennio di Fisarmonica presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara, ove ha conseguito il Diploma accademico di I livello in fisarmonica con lode sotto la guida del M° Adriano Ranieri e il Diploma accademico di I livello – Triennio Superiore Sperimentale Multidisciplinare in Musicoterapia. Prosegue gli studi biennali di Musica da Camera nella classe del M° Paola Emanuele.

È stata vincitrice di numerosi concorsi Internazionali e Nazionali tenutisi presso varie città italiane. Ricordiamo inoltre la vittoria della II edizione del “Premio Liliana De Dominicis” indetto dal Club Soroptimist di Teramo e dall’Associazione Orchestrale da Camera Benedetto Marcello, rivolto alle giovani strumentiste dei Conservatori abruzzesi e, della XXVIII Competizione Internazionale “Premio Lanciano”, prima vincitrice italiana del Concorso dopo 20 anni.

Svolge attività concertistica in tutta Italia come solista, in ambito cameristico col “Duo Fedip” con Fulvio Ferrara (flautista) e del trio di fisarmoniche “Play Station” con Adriano Ranieri e Tiziano Cellupica. È fisarmonicista della fisorchestra “Diapason Armonico” ed ha partecipato all’evento con 100 fisarmoniche al prestigioso Teatro dello Sferisterio di Macerata sotto la direzione di Enrico Melozzi, esibendosi per l’occasione anche da solista.

Ha preso parte all’Atelier Urbano di Musica Contemporanea del progetto “Space Market. Mercato culturale urbano” guidato da Enrico Melozzi ed ha collaborato con i Solisti dell’Orchestra da Camera di Frosinone.

Per ascoltare qualcosa clicca qui                                                                  

Per informazioni sugli eventi organizzati dall’Associazione Amici della Musica Walter De Angelis scrivere a info@amicidellamusicacb.it | amicidellamusicacb@libero.it o consultare il sito dell’Associazione www.amicidellamusicacb.it o la pagina Facebook.

Francesco Montano120 Posts

Nato a Campobasso nel 1984, laurea in Antropologia Culturale alla Sapienza. Collaboratore dal 2015. Ricerche a Lima, Roma e Campobasso. Pubblicazione relativa alla ricerca a Roma per la prevenzione e lo studio dei fenomeni di aggressività e bullismo: “la visione dei mondi nell’infanzia: rappresentazioni sociali bambine correlate alla costruzione della salute”; dal titolo: Narrazioni dall’infanzia su salute, corpo e amicizia. Ricerche etnografiche in tre scuole romane. Progetto realizzato grazie al contributo economico dell’istituto Montecelio, agenzia regionale per la comunicazione e la formazione; publicato a Roma nel 2009. Presentazione relativa alla ricerca a Lima: “Ananias: lotta all’abbandono scolastico mediante un programma di diagnosi e rieducazione per bambini/e con problemi di apprendimento”, realizzato dal CIES, in collaborazione con l’associazione peruviana Amigos de Villa, dipartimento di storia, culture, religioni – università degli studi di Roma “La Sapienza” e cofinanziato dal ministero Affari Esteri – DGCS e dalla regione Lazio. Roma 2012.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password