Il Rock made in Molise degli Havana Moon

di Francesco Montano

 

Havana Moon è un progetto musicale nato nel 2019 con l’intento di creare brani inediti.

Le loro canzoni presentano un’anima che rispecchia le diverse storie dei quattro componenti:

Gianpiero Battista – voce

Luis Manzo – voce e chitarre

Domenico Manzo – basso

Paolo Giarrusso – batteria

 

Il loro singolo, Howling And Screaming, è un brano che ha delle influenze Rock Blues, sicuramente d’impatto, ed è il primo lavoro pubblicato sui canali social.

La loro musica è di matrice Rock ma non ha dei limiti ben definiti. Sono molisani e questo li rende fieri. Fra l’altro, le loro canzoni, anche se cantate in inglese, hanno molto in comune con la Regione; l’origine del genere infatti è il Blues, una sorta di talismano a due facce che riserva momenti di forte tensione e attimi di leggerezza: emblema della malinconia ma allo stesso tempo della rinascita. C’è come un senso di alternanza e questo dinamismo si ripercuote su di loro e sulla loro musica.

Gli Havana Moon vogliono suscitare delle emozioni, esprimere la loro creatività ma allo stesso tempo vogliono un pubblico attivo, che non subisca le parole ma che le indossi come meglio crede.

Non vedono l’ora di farvi sentire le ultime creazioni!

Il mondo ha bisogno di bellezza e la loro musica lo è!

Dicono di loro

Francesco Montano186 Posts

Nato a Campobasso nel 1984, laurea in Antropologia Culturale alla Sapienza. Collaboratore dal 2015. Ricerche a Lima, Roma e Campobasso. Pubblicazione relativa alla ricerca a Roma per la prevenzione e lo studio dei fenomeni di aggressività e bullismo: “la visione dei mondi nell’infanzia: rappresentazioni sociali bambine correlate alla costruzione della salute”; dal titolo: Narrazioni dall’infanzia su salute, corpo e amicizia. Ricerche etnografiche in tre scuole romane. Progetto realizzato grazie al contributo economico dell’istituto Montecelio, agenzia regionale per la comunicazione e la formazione; pubblicato a Roma nel 2009. Presentazione relativa alla ricerca a Lima: “Ananias: lotta all’abbandono scolastico mediante un programma di diagnosi e rieducazione per bambini/e con problemi di apprendimento”, realizzato dal CIES, in collaborazione con l’associazione peruviana Amigos de Villa, dipartimento di storia, culture, religioni – università degli studi di Roma “La Sapienza” e cofinanziato dal ministero Affari Esteri – DGCS e dalla regione Lazio. Roma 2012.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password