mahkeme-599x27

Corte di Appello di Bruxelles: L’attività del PKK non è terrorismo

di redazione Uiki onlus La Corte di Appello di Brussels ha stabilito ancora una volta che l’attività dl PKK non è terrorismo, e che 37 politici curdi non possono essere…

Continua...
ciavula-featured-1024x637-599x2

Intervento di Domenico Lucano, sindaco di Riace al festival culturale curdo in Germania

di Domenico Lucano, sindaco di Riace Sono molto onorato per l’invito e sono molto dispiaciuto per non essere presente a questa manifestazione, ma la situazione a Riace è molto difficile…

Continua...
editoriale

La lunga (e difficile) transizione molisana

Editoriale del mese di Maggio 2018 di Antonio Ruggieri Prima che dei contributi da Roma e da Bruxelles, più che di una rete stradale almeno decente, di un sistema dei…

Continua...

Benvenuti in Molisistan

Il video che racconta la giornata delllo scorso 4 maggio, in occasione della cerimonia per la cittadinanza onoraria che i Comuni di Castel del Giudice e Castelbottaccio hanno voluto dare…

Continua...
copertina-marzo-aprile-2018

Il Molise per il Kurdistan e per la pace: Castelbottaccio e Castel del Giudice danno la cittadinanza onoraria ad Abdullah Öcalan

A questo numero hanno collaborato: Pasquale Ciocca, Nicolino Civitella, Paolo Di Lella, Rita Frattolillo, Ada Labanca, Vincenzo Lombardi, Carmine Mastropaolo, Ugo Mattei, Emilio Natarelli, Rossano Pazzagli, Michele Petraroia, Giovanni Petta,…

Continua...
Members of the Kurdish community wave flags and banners of convicted Kurdistan Worker's Party (PKK) leader Abdullah Ocalan during a demonstration calling for Ocalan's release in Strasbourg, Eastern France, on February 14, 2015.   Ocalan was captured by Turkish undercover agents in Kenya in 1999, brought back to Turkey and sentenced to death. His sentence was later commuted to life.  AFP PHOTO/FREDERICK FLORIN        (Photo credit should read FREDERICK FLORIN/AFP/Getty Images)

Il Molise per il Kurdistan e per la pace

Editoriale del mese di Marzo/Aprile 2018 di Antonio Ruggieri Abdullah Öcalan, il leader curdo che il suo popolo chiama amorevolmente “Apo”, padre buono, è nato ad Omerli, nel Kurdistan turco,…

Continua...

Pagina 1 of 2

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password