Ambrogio Sparagna e Gianfranco Pannone a Campobasso per “Lascia stare i santi”

sparagna

In occasione della tradizionale festa dei Misteri, l’associazione MoliseCinema presenterà il film- documentario di Gianfranco Pannone, “Lascia stare i santi”, che contiene anche preziose immagini storiche della festa dei Misteri di Campobasso.

La proiezione si terrà alle 20.30 in piazzetta Palombo a Campobasso. Interverranno il regista Gianfranco Pannone, l’autore delle musiche Ambrogio Sparagna e il direttore di MoliseCinema Federico Pommier Vincelli. Al film seguirà il concerto di Ambrogio Sparagna & Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, “Taranta d’amore” in piazza della Repubblica.

Un viaggio in Italia lungo un secolo nella devozione religiosa popolare. Santi antichi e più recenti, madonne bianche e nere, processioni devozionali…, sono espressioni di un bisogno di sacro in apparenza molto lontano da noi, ma che così lontano non è. Ancora oggi, specie nel Sud Italia, ma con “isole” anche al Nord, la fede popolare è un fatto concreto, che trova la massima espressione nel canto, nella musica. E i suoni proposti in questo film da Ambrogio Sparagna ne sono una chiara testimonianza. Il prezioso repertorio dell’Archivio Luce, composto di documentari e cinegiornali d’epoca, asseconda questo viaggio nel mondo della religione popolare, che Gianfranco Pannone, con sguardo laico, rimescola in un percorso emozionale tra passato e presente. Le immagini religiose di oggi assumono un posto di rilievo in quest’epoca che non sembra più anelare al sacro, ma di cui nel profondo tanta gente sente ancora il bisogno, in Veneto come in Sicilia, nel Lazio come in Puglia. E le voci di alcuni intellettuali sono lì a ricordarcelo: da Silone a Pasolini, da Rocco Scotellaro a Mario Soldati, fino a Gramsci.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password