La cultura produce ricchezza. In Italia è volano dell’economia

cultura 2017

La Cultura in Italia nell’ultimo anno ha prodotto 89,9 miliardi di euro (nel 2015 erano 89,7), il 6% della ricchezza prodotta dall’intero paese

Una cifra che quasi triplicata, però, grazie agli altri settori dell’economia “attivati”, arrivando a muovere nell’insieme 250 miliardi, ovvero il 16,7% del valore aggiunto nazionale. Ogni euro prodotto in cultura, ne genera infatti 1,8 in altri settori, con benefici a cascata a partire dal settore turismo.

È la fotografia del Rapporto 2017 “Io sono cultura, l’Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi”, elaborato da Fondazione Symbola e Unioncamere, con Regione Marche e Sida Group, e presentato oggi a Roma alla presenza del ministro di beni Culturali e turismo Dario Franceschini e del Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, dal Segretario Generale di Unioncamere Giuseppe Tripoli, dal Presidente di “Symbola” Ermete Realacci e dal presidente di Unioncamere Ivan Lo Bello. «I numeri sono enormi e sono cresciuti senza che ci fosse consapevolezza da parte del sistema politico – commenta il ministro Dario Franceschini -. Sfida della prossima legislatura sarà far diventare questo settore centrale nelle scelte strategiche del paese». Lazio e Lombardia sul podio delle regioni che più producono ricchezza con la cultura.

Fonte il Messaggero

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password