La notizia che tutti attendevamo: riaperta la Camera Iperbarica a Larino

di Anna Maria Di Pietro

Dopo mesi di chiusura, oggi finalmente è stato riattivato il Centro di Ossigenoterapia presso la “Casa della Salute” della cittadina frentana. Dare questa notizia a pochi giorni dall’articolo che denunciava i disservizi e i disagi causati dalla chiusura dell’Iperbarica, riempie di soddisfazione. Una vittoria non solo per i pazienti, ma per tutti i cittadini molisani e, senza voler esagerare, anche per quelli delle regioni limitrofe. Il servizio, che ha ripreso piena attività questa mattina, ha già somministrato le prime cure, alleggerendo non di poco il peso degli spostamenti fuori regione che alcuni pazienti hanno dovuto affrontare in questi mesi di stasi della struttura.  E non si tratta di piccola cosa, se si pensa al ruolo di centralità che la struttura ha sempre rivestito nel panorama sanitario regionale. Allora, bisogna sottolineare il fatto che questa volta è stato profuso impegno per il bene di una comunità allargata e, soprattutto, è stata data una risposta concreta alla necessità degli ammalati, riportando in primo piano il fondamentale diritto alla salute e mettendo da parte gli interessi particolari. L’importante traguardo riapre uno spiraglio di speranza in un territorio ormai in ginocchio, che da troppi anni versa in stato di abbandono, dove ai cittadini manca la certezza delle cure. Certo, al grande mosaico sanitario mancano ancora tante e importanti tessere, ma ci si augura che questa boccata di ossigeno, è proprio il caso di dirlo, rappresenti l’inizio di un cambiamento reale.

Anna Maria Di Pietro53 Posts

Nata a Roma (Rm) nel 1973, studi classici, appassionata lettrice e book infuencer, si occupa di recensioni di libri e di interviste agli autori, soprattutto emergenti.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password