Il grande repertorio a Campobasso

di Francesco Montano, foto di Luigi Scirpoli

 

Fabrizio Meloni – clarinetto

Primo clarinetto solista dell’Orchestra del Teatro e della Filarmonica della Scala dal 1984, ha compiuto gli studi musicali al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. Ha collaborato con B. Canino, A. Lonquich, M. Campanella, H. Schiff, F. Gulda, E. Gruberova, il Quartetto Hagen, M.W. Chung, P. Moll e R. Muti nella veste straordinaria di pianista.

Ha tenuto tournée negli Stati Uniti e in Israele con il Quintetto a Fiati Italiano. Con il Nuovo Quintetto Italiano ha all’attivo tournée in Sud America e nel Sud Est Asiatico. La sua tournée di concerti in Giappone con P. Moll e I Solisti della Scala è stata accolta da entusiastici consensi di pubblico e critica.

Ha all’attivo numerose incisioni discografiche; ha inciso il DVD Duets “Il clarinetto nel Jazz e nel 900 italiano” e i concerti di J. Françaix, C. Nielsen e A. Copland, progetto mai realizzato da un musicista italiano. È autore del libro “Il Clarinetto”, pubblicato da Zecchini Editore. Il canale televisivo “Sky Classica” gli ha dedicato un documentario dal titolo “Notevoli”.

 

Jorge Andres Bosso – violoncello

Musicista italo-argentino, ha realizzato i suoi studi di violoncello presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma con il M° Jakob Ludwig, e successivamente il diploma di perfezionamento a Lugano presso il Conservatorio della Svizzera Italiana con il rinomato violoncellista ungherese M° Paul Szabo. In seguito si perfeziona con il M° Robert Cohen.

Nel 1991 ottiene la laurea in composizione presso l’Università Cattolica Argentina sotto la guida del M° Roberto Caamano. In qualità di violoncellista svolge un’intensa attività di musica da camera, in particolare con il soprano Silvia Zanardi eseguendo anche brani propri, ed inoltre collabora con diversi enti e formazioni orchestrali suonando in Italia e all’estero. In qualità di arrangiatore ha realizzato lavori per il violoncellista Enrico Dindo e per l’Orchestra da Camera della RAI.

 

Gloria Campaner – pianoforte

Pianista con più di venti vittorie in concorsi nazionali ed internazionali, svolge attività concertistica nei principali Festival e Stagioni in ogni continente, esibendosi in recital in Europa, Cina, Giappone, Sudafrica, Armenia, Libano, USA, Israele, America Latina, India, Isola di Pasqua, e anche Myanmar, dove si è esibita in uno dei primi concerti pubblici dopo la fine del regime autoritario.

Ha collaborato anche con jazzisti internazionali fra cui Leszek Mozdzer e Stefano Bollani. Ha registrato per vari canali televisivi e radiofonici (es. RAI, CNN, Sky Classica, Sky Arte, RTSI-Svizzera). Dal 2018 ha ottenuto la cattedra di pianoforte come ‘guest professor’ alla Nelson Mandela University di Port Elizabeth (Sudafrica).

 

Per informazioni sugli eventi organizzati dall’Associazione Amici della Musica Walter De Angelis scrivere a info@amicidellamusicacb.it | amicidellamusicacb@libero.it o consultare il sito dell’Associazione www.amicidellamusicacb.it o la pagina Facebook.

Francesco Montano109 Posts

Nato a Campobasso nel 1984, laurea in Antropologia Culturale alla Sapienza. Collaboratore dal 2015. Ricerche a Lima, Roma e Campobasso. Pubblicazione relativa alla ricerca a Roma per la prevenzione e lo studio dei fenomeni di aggressività e bullismo: “la visione dei mondi nell’infanzia: rappresentazioni sociali bambine correlate alla costruzione della salute”; dal titolo: Narrazioni dall’infanzia su salute, corpo e amicizia. Ricerche etnografiche in tre scuole romane. Progetto realizzato grazie al contributo economico dell’istituto Montecelio, agenzia regionale per la comunicazione e la formazione; publicato a Roma nel 2009. Presentazione relativa alla ricerca a Lima: “Ananias: lotta all’abbandono scolastico mediante un programma di diagnosi e rieducazione per bambini/e con problemi di apprendimento”, realizzato dal CIES, in collaborazione con l’associazione peruviana Amigos de Villa, dipartimento di storia, culture, religioni – università degli studi di Roma “La Sapienza” e cofinanziato dal ministero Affari Esteri – DGCS e dalla regione Lazio. Roma 2012.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password