Trio Fenice a Campobasso

di Francesco Montano, foto di Luigi Scirpoli

Prende il nome dalla figura mitologica che, come la musica, resiste e rinasce come valore superiore e assoluto. Ad ottobre 2022, il Trio è ammesso allo Stauffer Center for Strings, dove segue regolarmente il corso di Artist Diploma nella classe del Quartetto di Cremona frequentando masterclass e lezioni con personalità di fama internazionale.

Valentina Bionda

L’ensemble si contraddistngue nel panorama cameristico italiano. Si è esibito per il festival Musica Insieme selezionato dal M° A. Lonquich e organizzato dal Centro Internazionale Studenti “Giorgio La Pira” di Firenze, per il VII ed VIII Festival Concertando e per la Stagione dei concerti 2022 tenutosi presso la Sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma e per la rassegna “Giovani Interpreti” organizzata dall’associazione Luigi Barbara di Pescara.

Elenoir Javanmardi

Il Trio Fenice è risultato vincitore del 2° premio al XXVII Concorso Cameristico Internazionale “G. Rospigliosi”. Ha seguito le masterclass di docenti come Vladimir Mendelssohn, David Cohen, Daniel Rowland, Andrej Bielov, Jozef Luptak, Nikita Borisov Glesby e Alexander Kovalev.

Federico Del Principio

                                                                                                                                                                

Per informazioni sugli eventi organizzati dall’Associazione Amici della Musica Walter De Angelis scrivere a info@amicidellamusicacb.it | amicidellamusicacb@libero.it o consultare il sito dell’Associazione www.amicidellamusicacb.it o la pagina Facebook.

 

Francesco Montano184 Posts

Nato a Campobasso nel 1984, laurea in Antropologia Culturale alla Sapienza. Collaboratore dal 2015. Ricerche a Lima, Roma e Campobasso. Pubblicazione relativa alla ricerca a Roma per la prevenzione e lo studio dei fenomeni di aggressività e bullismo: “la visione dei mondi nell’infanzia: rappresentazioni sociali bambine correlate alla costruzione della salute”; dal titolo: Narrazioni dall’infanzia su salute, corpo e amicizia. Ricerche etnografiche in tre scuole romane. Progetto realizzato grazie al contributo economico dell’istituto Montecelio, agenzia regionale per la comunicazione e la formazione; pubblicato a Roma nel 2009. Presentazione relativa alla ricerca a Lima: “Ananias: lotta all’abbandono scolastico mediante un programma di diagnosi e rieducazione per bambini/e con problemi di apprendimento”, realizzato dal CIES, in collaborazione con l’associazione peruviana Amigos de Villa, dipartimento di storia, culture, religioni – università degli studi di Roma “La Sapienza” e cofinanziato dal ministero Affari Esteri – DGCS e dalla regione Lazio. Roma 2012.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password