L’essere lungo non è tutto per un fiume, ma aiuta

di Francesco Manfredi-Selvaggi Oltre la lunghezza va tenuta in considerazione la sua portata la quale non dipende esclusivamente dalla copiosità della sorgente, ma anche dalle dimensioni del bacino idrografico. Un’asta…

Continua...

Muoversi nella valle di Boiano in lungo più che in largo

di Francesco Manfredi-Selvaggi Infatti è una vallata oblunga che ha un asse nettamente prevalente sull’altro. È quella centrale nel comprensorio matesino posta com’è tra quelle dell’alto Tammaro e quella di…

Continua...

Boiano non ha una fontana monumentale per celebrare il Biferno che qui nasce

di Francesco Manfredi-Selvaggi La cittadina bifernina ha solamente fontanelle. Il fiume che costituisce un elemento identitario, insieme al Matese, di questo centro deve, il Calderari, scorrere appartato, nascosto dietro i…

Continua...

Calderari alias Biferno, tutto ciò che c’è da sapere

di Francesco Manfredi-Selvaggi Il dipinto dell’architetto Geppino Gentile sulla facciata di una palazzina in fondo a Corso Amatuzio a Boiano raffigura questo fiume alla stregua di una divinità mitologica. Per…

Continua...

I parchi nazionali d’Abruzzo e del Matese, quando gli opposti si toccano

di Francesco Manfredi-Selvaggi Hanno molte cose in comune, oltre al confine, meridionale per l’uno e settentrionale per l’altro, incominciando dall’essere ambedue aree protette appenniniche e continuando con il fatto che…

Continua...

Rete unica, fluviale e stradale

di Francesco Manfredi-Selvaggi È quanto si verifica nella nostra regione con la costruzione, negli anni 70, della Bifernina e della Trignina che hanno quale sedime il fondo delle valli dei…

Continua...

Pagina 1 of 3

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password