Si chiude con grande successo la campagna #sostengoLoto

logo loto

Si è chiusa ieri, 31 maggio, la campagna, promossa dalla redazione de “Il Bene Comune” a sostegno del Teatro del Loto di Ferrazzano, che nell’anno del suo decennale ha dovuto rinunciare alla sua solita stagione di spettacoli. Dal 18 aprile al 31 maggio l’appello pubblicato sul sito www.ilbenecomune.it, diventato virale sui social, ha fatto registrare quasi 12mila letture, centinaia di condivisioni ed è stato firmato da 510 persone, operatori del settore, semplici cittadini, associazioni, musicisti, liberi professionisti, a testimonianza di come non siano solo gli addetti ai lavori a sostenere con forza un servizio così fondamentale per la crescita di tutta la comunità regionale.

Abbiamo ricevuto oltre venti videomessaggi di solidarietà da personaggi molisani e nazionali del calibro di Silvio Orlando, Moni Ovadia, Domenico Iannacone, Silvia Gallerano, Carolina Bubbico, Peppe Servillo, tutti ospitati nel corso degli anni al Teatro del Loto, che hanno sottolineato come questo “luogo dell’anima”, uno dei piccoli teatri più belli d’Italia, abbia avuto un impatto così importante non solo sul suo pubblico, sempre attento e affezionato.  Ovviamente, i numeri non sono esaustivi, ma danno un’indicazione di come il Teatro del Loto sia diventato un punto di riferimento culturale di fondamentale importanza, grazie soprattutto a chi ha saputo valorizzarlo e grazie a chi ha condiviso la sua proposta culturale.

La fine della campagna non coincide con la fine della lotta civile, rispettosa, ma risoluta che abbiamo deciso di intraprendere per scongiurare la chiusura di quello che consideriamo uno degli ultimi avamposti culturali che ci separano dalla mediocrità che sta inghiottendo inesorabilmente la nostra regione: nei prossimi mesi saremo ancora più attenti e vigili per favorire il rilancio del Teatro del Loto e più in generale delle politiche culturali molisane.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password