In uscita il CD musicale di “Rosina e Martumme”

di Francesco Montano

Nel 2015 lo spettacolo “Rosina e Martummè – un amore da briganti” debuttò al Teatro Savoia di Campobasso e, ricevendo un buon apprezzamento, è stato replicato molte volte, particolarmente in Molise ed in Campania, spesso utilizzando spazi non tradizionalmente teatrali, per avere una scenografia naturale che ricordasse proprio un accampamento di briganti.

L’opera teatrale scritta da Francesco Vitale e diretto da Michele Di Cillo è stato curato, dal punto di vista della ricerca storica, da Cesco D’Alessandro e racconta delle vicende legate all’eccidio di Casalduni e Pontelandolfo dell’agosto 1861: uno dei fatti di sangue più tragici legato all’Unita d’Italia perpetrato contro la popolazione civile.

Lo spettacolo è supportato dai brani originali di Alessia D’Alessandro, composti proprio per raccontare la storia di Rosina e Martummè: brani eseguiti esclusivamente con chitarra e voce, per essere emotivamente più intensi e restituire allo spettatore la semplicità dei sentimenti dei briganti che combattevano sul Matese contro gli invasori Piemontesi.

In questi giorni ci sarebbe dovuta essere la presentazione ufficiale del CD contenente la colonna sonora dello spettacolo, ma le note problematiche della crisi sanitaria hanno reso impossibile un evento live e così la produzione INCAS e la stessa autrice hanno pensato a una promozione “diversa” della raccolta musicale.

Il CD è composto da sette brani: cinque originali di Alessia D’Alessandro (“La ballata di Rosina e Martummè”, “L’unità”, “Brindisi al nemico”, “Buio”, “Anime Briganti”) e uno di Leo Brouwer (“Cancion de cuna”) riarrangiato dal Maestro Enrico Varriano, esecutore anche degli altri brani alla chitarra; ultimo brano è “Eterna Feudalità” musicato dalla stessa autrice degli altri brani su testi di Massimiliano D’Alessandro.

Come si dice da più parti in questo periodo: la cultura non si ferma! E, aggiungiamo, soprattutto con il supporto dei cultori e degli appassionati tutti; per questo è possibile prenotare il CD accedendo ai canali social di INCAS Produzioni o scrivendo a segreteria@incasproduzioni.it

Francesco Montano63 Posts

Nato a Campobasso nel 1984, laurea in Antropologia Culturale alla Sapienza. Collaboratore dal 2015. Ricerche a Lima, Roma e Campobasso. Pubblicazione relativa alla ricerca a Roma per la prevenzione e lo studio dei fenomeni di aggressività e bullismo: “la visione dei mondi nell’infanzia: rappresentazioni sociali bambine correlate alla costruzione della salute”; dal titolo: Narrazioni dall’infanzia su salute, corpo e amicizia. Ricerche etnografiche in tre scuole romane. Progetto realizzato grazie al contributo economico dell’istituto Montecelio, agenzia regionale per la comunicazione e la formazione; publicato a Roma nel 2009. Presentazione relativa alla ricerca a Lima: “Ananias: lotta all’abbandono scolastico mediante un programma di diagnosi e rieducazione per bambini/e con problemi di apprendimento”, realizzato dal CIES, in collaborazione con l’associazione peruviana Amigos de Villa, dipartimento di storia, culture, religioni – università degli studi di Roma “La Sapienza” e cofinanziato dal ministero Affari Esteri – DGCS e dalla regione Lazio. Roma 2012.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password