Teatrando: per educare i più piccoli

di Francesco Vitale

“Teatrando, l’educazione in scena” è il progetto coordinato dalla Cooperativa Sociale “Il Sentiero”, ente che gestisce la Scuola Primaria “N.M. Campolieti” di Termoli. Il progetto, realizzato insieme alla A.s.d. “In punta di piedi” e la Diocesi di Termoli-Larino, rientra nell’ambito dell’avviso pubblico “Educare insieme” promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia e patrocinato dal Comune di Termoli: il bando ha l’obiettivo di contrastare la povertà educativa e di offrire un sostegno delle opportunità culturali ed educative dei ragazzi in età scolare.

“TEATRANDO”  nasce con lo scopo di dare una nuova proposta culturale alla città di Termoli e ai territori limitrofi, per creare spazi di cultura e socialità, purtroppo estremamente ridotti negli ultimi mesi a causa della pandemia, e offrire ai più giovani l’opportunità di valorizzare i propri talenti e confrontarsi con le professionalità e il patrimonio culturale del territorio.

Il progetto si sviluppa nei comuni di Termoli, Montenero di Bisaccia e Larino e ha come destinatari gli studenti della scuola primaria.
Il chiaro obiettivo dei referenti del progetto è quello di coinvolgere anche le famiglie dei ragazzi coinvolti, porgendo grande attenzione ai casi di bisogni educativi speciali e alle realtà di maggiore disagio sociale ed economico.

Gli strumenti utilizzati per la realizzazione degli scopi progettuali sono un laboratorio teatrale con spettacolo conclusivo, un corso di educazione alla corporeità e alla danza, delle uscite culturali alla scoperta del territorio, approfondimenti didattici sul testo teatrale e grafica digitale, un corso base per animatori e giochi all’aperto

Il progetto “Teatrando, l’educazione in scena” sarà presentato ufficialmente a Termoli domenica 12 dicembre, a partire dalle 17:00, presso il salone della parrocchia SS. Pietro e Paolo in via Po – via Volturno.

Dopo la presentazione del progetto, a partire dalle 17.30, si terrà  lo spettacolo teatrale “Cappuccetto rosso e il lupo” di Giampiero Pizzol messo in scena dalla Compagnia Bella.

Il laboratorio teatrale e il corso di danza sono iniziati lo scorso 30 novembre, ma le iscrizioni sono ancora aperte: gli incontri sono previsti per il martedì, dalle 16 alle 18, presso la Scuola Paritaria “N.M. Campolieti” in Corso Nazionale 78.

Ai laboratori si assoceranno,  nel corso dell’anno scolastico, dei workshop il sabato pomeriggio presso la Scuola di danza “In punta di piedi” in via Asia 1/R. Le attività del progetto sono aperte a tutti i ragazzi di età compresa fra i cinque e gli undici anni; per informazioni e iscrizioni gratuite, è possibile inviare una e-mail all’indirizzo teatrando.termoli@gmail.com

Francesco Vitale81 Posts

È nato a Campobasso nel 1981. Laureato in Giurisprudenza, è Consulente Finanziario dal 2006 e abilitato all’esercizio della professione forense dal 2008. Opera nel settore culturale sin da giovanissimo con la compagnia teatrale “Maschere Nude - Amici del teatro Pirandelliano” e dal 2012 si occupa di produzioni teatrali e cinematografiche con INCAS Produzioni, fondata con William Mussini e Roberto Faccenda. È autore del libro “Ciak in Molise” (ed. Gump, 2020), in cui affronta il tema delle potenzialità del settore cinematografico in Molise.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password