Presentata “La Mediterranea” di Larino

Si è tenuta questa mattina a Campobasso, presso la sede dell’Assessorato alla Cultura, la conferenza stampa di lancio della prima edizione de “La Mediterranea”, l’evento inserito nel progetto “Turismo è Cultura” 2019, che si svolgerà a Larino il 29 e 30 giugno allo scopo di valorizzare le eccellenze enogastronomiche locali delle oltre 45 aziende sia molisane che provenienti da altre regioni.

L’Assessore alla Cultura e Vice Sindaco della città frentana Maria Giovanna Civitella, aprendo l’incontro, ha detto: “Questa è la presentazione del primo grande evento, una due giorni volta a mostrare, promuovere e vendere i prodotti di oltre quarantacinque espositori, non solo molisani ma anche di regioni limitrofe; prodotti biologici, a chilometro zero, dai salumi al miele, dai  formaggi all’olio, provenienti da filiera ecosostenibile, la cui qualità straordinaria è data dalla biodiversità dell’ambiente mediterraneo, il cui clima regala caratteristiche organolettiche meravigliose. Abbiamo voluto dare all’evento un taglio di carattere scientifico, inserendo due convegni a tema; il 29 pomeriggio si discuterà di biodiversità, mentre il trenta saranno protagonisti il cibo, la cultura e le tradizioni, con un passaggio importante sul valore nutraceutico della nostra dieta mediterranea. La cerimonia inaugurale si terrà il giorno 29 alle 9:30, seguita dai tanti eventi che animeranno l’intera manifestazione”.

Alice Vitiello, che come Assessore del comune di Larino si occupa anche di Turismo, ha precisato che “La Mediterranea” rientra tra i progetti con i quali il Comune frentano ha partecipato al Bando regionale “Turismo è Cultura” 2019. “La nostra istanza è stata completamente accolta. Questo evento è stato presentato insieme alla Festa di San Pardo, alla Fiera d’ Ottobre e agli altri eventi che si terranno in occasione del Natale. La nostra amministrazione crede fermamente nell’importanza del turismo e della cultura, tanto da aver registrato, durante il nostro primo anno di lavoro, circa 60mila presenze attratte dalle varie manifestazioni che si sono svolte nella nostra città. Un numero importante, che ci impegneremo a far crescere”.

Il Presidente dell’Associazione “Borghi d’Eccellenza” Maurizio Varriano, che ha partecipato alla creazione dell’evento contattando i vari gruppi folkloristici che regaleranno momenti di musica tradizionale, ha illustrato a grandi linee il programma musicale, soffermandosi sulla presenza del musicista Primiano Di Biase, che partito da Larino ha raggiunto altissimi livelli. La conferenza si è conclusa con le parole dell’Assessore regionale alla Cultura e al Turismo Vincenzo Cotugno, che ha elogiato l’operato dell’amministrazione comunale nell’ambito culturale e turistico. Per sedare le polemiche relative ai progetti esclusi dal bando, ha tenuto a precisare che per la scelta dei numerosi progetti pervenuti è stata creata un’apposita commissione di valutazione. Ha detto: “La politica non ha avuto nessun ruolo; si è fatta da parte.

La commissione ha valutato seguendo i criteri del bando, il cui obiettivo principale è la promozione di tutta la regione Molise, ricca di storia, tradizioni, cultura. Ma l’aspetto su cui dobbiamo concentrarci è l’accoglienza. Siamo una piccola regione e possiamo accogliere il turista facendolo sentire uno di noi, promuovendo un turismo esperenziale, diretto. Bisogna puntare al “turismo delle radici”, per attirare coloro che vivono all’estero, ma che hanno origini molisane. Puntare sulla nostra cucina tradizionale e sulle eccellenze enogastronomiche è fondamentale. “La Mediterranea” è un evento che rientra proprio nell’ottica dell’Assessorato di cui mi occupo e sarà una grande vetrina per tutta la nostra regione. Non dimentichiamo che il turismo è trasversale, poiché racchiude tante attività”.

Anna Maria Di Pietro53 Posts

Nata a Roma (Rm) nel 1973, studi classici, appassionata lettrice e book infuencer, si occupa di recensioni di libri e di interviste agli autori, soprattutto emergenti.

0 Comments

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password